Loading..

Finanza Locale

Sviluppiamo le potenzialità della Pubblica Amministrazione

Banca dati quesiti

Cerca

09 dicembre 2019

Buongiorno, stiamo predisponendo il ruolo per la riscossione coattiva dell'IMU 2013, alcune notifiche non sono state perfezionate (indirizzo errato, mancato rientro al mittente sia dell'atto non consegnato sia della ricevuta di ritorno, notifica a contribuente deceduto) e pertanto, non sarà possibile procedere con la loro iscrizione a ruolo. Si chiede se è necessario prendere atto di queste esclusioni con apposito provvedimento del responsabile del servizio o se è sufficiente annotarle nella posizione contributiva del contribuente.
Cordiali saluti.
Grazie.
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

09 dicembre 2019

Si pone alla cortese attenzione di Finanza locale il seguente quesito :
Un contribuente non ha versato l'imu anni pregressi in quanto l'immobile è stato oggetto di contenzioso civile per rivendica proprietà.
L'ufficio ha accertato l'omesso versamento 2014 , con pagamento sanzioni e interessi
Il contribuente osserva non ha potuto versare l'imposta a causa dell'incertezza del contenzioso, e chiede pertanto la non applicazione di sanzioni e interessi
Cordiali saluti
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

06 dicembre 2019

L'immobile in comodato non è assimilabile ad abitazione principale come poteva avvenire negli anni precedenti ma rimane evidentemente un immobile soggetto ad aliquota ordinaria con base imponibile ridotta del 50%. Il Comune può però stabilire un'aliquota inferiore (6 per mille) rispetto a quella ordinaria (9 per mille) sia per gli immobili dati in comodato con i requisiti per avere la base imponibile ridotta del 50% che per quelli che sono dati in comodato ma non possono usufruire di tale riduzione?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

06 dicembre 2019

Un contribuente possiede due immobili in categoria C06 . Uno è situato sotto all'abitazione principale ed ha una rendita catastale di € 52.24 e uno ad una distanza di circa 1 km con rendita catastale di € 107.19. Il secondo è stato acquistato nel 2018 e fino a tale data l'altro era stato considerato pertinenza. Al momento dell'acquisto del secondo C06 il contribuente ha presentato una dichiarazione IMU per dichiarare pertinenza il C06 con rendita catastale superiore e cessare come pertinenza il C06 con rendita catastale inferiore. E' giusto considerargli pertinenza quello distante dall'abitazione principale e cessare quello situato fisicamente e catastalmente sotto a quest'ultima?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

04 dicembre 2019

Un contribuente eredita un immobile con beneficio di inventario. Sono passati più di 12 mesi dalla morte del de cuius e l'erede non ha ancora pagato l'IMU e la vuole pagare ora.
Deve pagare con il ravvedimento operoso?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

04 dicembre 2019

vorrei sapere se posso avere un testo tipo per la modifica del regolamento TASI per variare la data di scadenza per la presentazione della dichiarazione
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

03 dicembre 2019

Nel nostro territorio esistono alcuni chioschi situati in area demaniale e non accatastati, nonchè vengono occupate nel periodo estivo per il posizionamento di sedie e tavoli delle aree demaniali. Per i chioschi sarebbe opportuna da parte del Comune una segnalazione al catasto ? Volendo emettere accertamento IMU e TASI sull'area demaniale come possiamo procedere per il calcolo del valore dell'area?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

03 dicembre 2019

Ho inviato un avviso di accertamento tari per omessa denuncia ad un contribuente che possiede tre immobili in categoria A4 applicando la tariffa variabile a tutti e tre. Il contribuente ha contestato il fatto in quanto l'immobile di fatto è unico, ma non ci sono annotazioni in merito in catasto.
E' giusto confermare l'avviso o c'è possibilità di rettifica sulla base di quanto dichiarato dal contribuente?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

02 dicembre 2019

Oggetto: esenzione imu per gli immobili merce

Il rappresentante legale di una sas ha presentato a giugno del 2019 la dichiarazione IMU per l’anno 2018.
Tale dichiarazioni IMU presenta riquadri diversi per lo stesso fabbricato che, per qualche mese risulta esente in quanto fabbricato merce, ma per altri mesi no in quanto locato. Il rappresentante legale nonché commercialista ritiene che la locazione breve non fa perdere in via definitiva il bollino di merce.
Ma le diverse locazioni saltuarie che possono caratterizzare un immobile, non comporta la perdita dell’agevolazione?
Il Comune come si deve comportare?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

29 novembre 2019

Buon giorno,
se un'ingiunzione fiscale è stata notificata a mezzo cartolina verde, la notifica vale ugualmente?
Se si poteri avere riferimenti normativi?
Inoltre sono a chiedere che validità temporale ha l'ingiunzione fiscale.
Grazie,
saluti,
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

27 novembre 2019

Un soggetto è proprietario di un immobile nel nostro Comune al 100% e di un immobile in altro Comune al 50% con la moglie. Ha chiesto l'esenzione sull'abitazione che possiede nel nostro Comune in quanto appartenente ad un corpo delle Forze Armate. A tal fine dobbiamo verificare che non usufruisca della stessa esenzione anche nell'altro Comune? "Un solo immobile" vale all'interno dello stesso Comune o in tutto il territorio dello Stato?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.

25 novembre 2019

Buongiorno,
due soggetti aire che percepiscono pensione hanno un'abitazione a Mantova sulla quale non pagano tasi in quanto risulta avere lo stesso trattamento dell'abitazione principale.
Il marito muore due mesi fa, la moglie eredita il 75% dell'abitazione e due i figli (che risiedono all'estero ma non sono soggetti Aire) il 12,50 ciascuno. In questo caso i figli pagano l'imu per l'abitazione ereditata per la loro quota oppure vige il diritto di abitazione della madre (art. 540 c.c.) dato che il trattamento è uguale all'abitazione principale per lei e quindi nessuno deve pagare nulla?
Attenzione la risposta al quesito è disponibile solo per gli utenti registrati.Effettua il LOGIN, oppure REGISTRATI per vedere la risposta.
  • 2
  • 3
  • 4(current)
  • 5
  • 6
Banca dati quesiti pubblici
Quesiti resi pubblici
Accedendo al portale è possibile consultare oltre 3.000 risposte a quesiti che gli Uffici tributi hanno posto a Finanza Locale, con modalità di ricerca, anche per tematiche, semplici e immediate.
Quando la normativa genera più quesiti su una particolare fattispecie o quando il quesito sollevato è ritenuto di specifico interesse per il tema affrontato, Finanza Locale rende pubblico il quesito e  il relativo parere.
Le domande sono rese pubbliche in forma spersonalizzata senza, quindi, indicare il comune che ha posto il quesito.
Finanza Locale Management S.r.l.

Via Carducci,62 56010, San Giuliano Terme (PI) R. E. A.: PI – 135501 | C.F. e P. IVA: 01541190508 e-mail: flm@finanzalocale.net | tel: 050/8754055

Finanza Locale Partnership S.r.l

Via Carducci,62 56010, San Giuliano Terme (PI) R. E. A.: PI – 135501 | C.F. e P. IVA: 01629890508 e-mail: flm@finanzalocale.net | tel: 050/8754055

Ultimi Tweets da @FinanzaLocale